Archivi categoria: vittorie

Alpago-azzurra volley aurora 3-0


Per questo match Collazuol e Parcianello decidono di schierare Fagherazzi al palleggio, Zanon Federica opposto, Polito Irene e Zanon Nicol all’attacco, Titton Alice e Hamrawi Hiba come centrali e Polito Giulia libero.


Le nostre ragazze partono subito bene, comandano per tutta la partita e senza troppa difficoltà vincono il match lasciando le avversare a 16, 15 e 11.


Molti i cambi da parte delle nostre allenatrici, che danno la possibilità di divertirsi ad ogni nostra ragazza convocata. Sul secondo set entra Onuti come libero, e verso la fine capitan Masoch al palleggio mentre, sul terzo ed ultimo set entrano Romor e Bortoluzzi al centro e Tollot all’attacco. Al fischio finale le nostre ragazze corrono ad abbracciare la compagna Azzalini Celeste che non ha potuto giocare per un brutto infortunio subito durante il riscaldamento, costretta a correre poi al pronto soccorso. Il responso è più grave di quanto si sperava, tutta la squadra aspetta Celeste più forte di prima. 💚💛

PRO LOCO TRICHIANA / ALPAGO U14 | 0-3

Domenica 26 gennaio.

Vittoria netta delle U14 per 3-0, quella di oggi sul campo del Trichiana.

Le avversarie, dimostratesi abbordabili sin dalle prime battute, hanno lasciato alle nostre ragazze la possibilità di difendersi senza troppa fatica e di imporre facilmente il proprio gioco.

Ma nonostante i set conclusi a nostro favore sul 25-16, 25-11 e 25-23, siamo convinti che un segnale positivo di crescita sarebbe vedere le nostre ragazze scendere in campo determinate a dare molto di più anche contro avversarie di livello diverso.

Il prossimo incontro per sabato 01 febbraio contro le SG Volley di Conegliano.

Forza ragazze!

GLORIOSA TRIPLETTA 3-0 PER L' ALPAGO VOLLEY TEAM.

Fine settimana positivo per 3 squadre dell’Alpago volley.
Ad aprire le porte della vittoria con il 3 a 0 sono stati i più giovani. L’under 12 mix guidata dal coach Nicolò e dagli accompagnatori Alessia e Roberto sono riusciti, sabato 14 dicembre alle 16,30 nella palestra di Puos ad aggiudicarsi altri 3 punti in classifica battendo il Cappella U12 verde.

Nella stessa giornata, nella palestra di Farra, il fischio dell’arbitro ha dato inizio alle 20:30, alla seconda partita di campionato per la terza divisione contro il New Comelico volley.
Le padrone di casa con la coach Daniela hanno saputo tener alta la nostra bandiera giallo-verde aggiudicandosi con grinta e grande padronanza di gioco la loro seconda vittoria su due incontri incamerando così altri 3 punti in classifica.

Domenica, invece, nella palestra di Sospirolo l’under 16, sempre accompagnati da Myro, Gino e Tania, è riuscita a concludere vittoriosamente con 3 set la partita contro il Santa Giustina con i parziali di 25-21; 25-18; 25-23.

Nonostante la temperatura sotto lo zero l’Alpago è riuscito a portare il calore necessario per questa magica tripletta.
Un grande regalo, visto l’avvicinarsi del Natale, per le tifoserie sempre presenti.

UN PASSO IN SALITA PER L ‘UNDER 12

Sabato 23 novembre alle ore 16 nella palestra di Puos, l’ Alpago under 12 è riuscito ad aggiudicarsi la vittoria contro la squadra del Trichiana,con il punteggio di 2 a 1. I parziali dei 3 set sono stati: 25-18 ; 21-25 ;25-21.I nostri atleti hanno dimostrato grinta , concentrazione e affiatamento.


Si è visto con questa partita un passo in avanti nella loro crescita sportiva.Forza ragazzi,arrendersi mai!

LE U14 BATTONO IL COSTA TEAM 3-0

Domenica 24 novembre le ragazze dell’U14 incassano una bella e convincente vittoria contro l’Azzurra Costa Team, vincendo 3 a 0.
Dopo un’amara sconfitta e deludente prestazione di sabato scorso contro il Limana, le nostre atlete non si sono perse d’animo e sono scese in campo più determinate.
Il primo set si trasforma quasi in un monologo Alpago, e nella prima mezz’ora di gara lo dimostra anche un risultato nel tabellone che da molto tempo non si vedeva, tanto da meritare di essere immortalato con una foto (16-0!) … e si chiude 25-7.
Un secondo e terzo set sulla stessa lunghezza d’onda del primo, con le nostre ragazze che combattono riuscendo a concludere con 25-22 e 25-10.
Forza ragazze, fate tesoro delle indicazioni positive emerse dall’incontro e, soprattutto, cercate di scendere in campo nelle prossime partire con la stessa determinazione.