PRO LOCO TRICHIANA / ALPAGO U14 | 0-3

Domenica 26 gennaio.

Vittoria netta delle U14 per 3-0, quella di oggi sul campo del Trichiana.

Le avversarie, dimostratesi abbordabili sin dalle prime battute, hanno lasciato alle nostre ragazze la possibilità di difendersi senza troppa fatica e di imporre facilmente il proprio gioco.

Ma nonostante i set conclusi a nostro favore sul 25-16, 25-11 e 25-23, siamo convinti che un segnale positivo di crescita sarebbe vedere le nostre ragazze scendere in campo determinate a dare molto di più anche contro avversarie di livello diverso.

Il prossimo incontro per sabato 01 febbraio contro le SG Volley di Conegliano.

Forza ragazze!

Sconfitte ma con onore

Escono sconfitte ma con grande onore le nostre ragazze che sabato sera alle 20:30 hanno disputato la loro sesta gara contro le ragazze dell’Agordo, seconde in classifica. Le nostre allenatrici Collazuol e Parcianello decidono di schierare in campo Masoch, Polito I, Zanon F, Romor, Titton, Tollot e Polito G.! C’è la voglia giusta e le nostre ragazze si buttano su tutti i palloni, soprattutto il nostro libero, Polito G. che salva l’impossibile! Gli attacchi da parte delle nostre ragazze sono incisivi e le battute mettono in difficoltà le avversarie. È 18-25 e il primo set è a casa. L’Agordo alza il ritmo e le nostre ragazze un po’ ne risentono, ma non hanno paura, nei loro occhi solo voglia di giocarsela punto su punto. Anche il secondo set è combattuto, diversi attacchi punto e molteplici serie di battute destabilizzano l’agordo che però ha la meglio verso la fine per qualche errore in ricezione. Inizia il terzo set e le nostre ragazze sembrano aver calato un po’ la guardia tanto che saranno le agordine in vantaggio per tutto il set. Ma non si demoralizzano e giocano anche qui punto a punto! Collazuol decide che è ora di cambiare qualcosa e fa entrare prima Azzalini su Zanon F. E poi Zanon N. su Tollot ma ormai, le agordine hanno in pugno il set è finisce 25-22. È 2-1! Collazuol carica le ragazze:” La partita è ancora lunga, non abbiamo ancora nè vinto nè perso niente, entrate in campo, date il 100% e dimostrate cosa abbiamo fatto fin ora!” Le ragazze ascoltano ogni singola parola della loro allenatrice e in campo lo dimostrano benissimo!! La grinta è palpabile, diversi ace in battuta fanno trovare le alpagote in vantaggio che prendono fiducia e attaccano di potenza ogni pallone. Che spettacolo! Finisce 17-25. È 2-2 e la partita è ancora tutta da giocare. La voglia di vincere è tantissima ma la stanchezza delle nostre ragazze avrà la meglio. Finisce 10-15. C’è amarezza in casa alpago che desiderava almeno due punti ma le nostre ragazze escono comunque a testa alta sotto i meritati applausi dei tifosi.
“Questa settimana ci siamo preparate al meglio, sapevamo non sarebbe stata una passeggiata. Siamo convinte di aver dato l’ impossibile. Il risultato ci da fastidio e non poco ma di più non potevamo fare! Siamo comunque felici di ciò che siamo riuscite a dimostrare con solo 6 partite giocate insieme.” Questo il commento delle nostre ragazze a fine partita che colgono l’occasione per invitarvi tutti a tifarle sabato sera alle 20:30 nella palestra di Farra D’alpago.

NUOVO ANNO NUOVA VITTORIA


Dopo la pausa natalizia domenica 12 gennaio nella palestra di Tambre l’under 16 ha disputato la sua prima partita del 2020 contro l’Arcade, trionfando con il punteggio di 3 a 0.


Nei primi due set le nostre ragazze hanno distanziato notevolmente le avversarie tenendo alta la bandiera giallo-verde, concludendo con i parziali di 25-12 e 25-11.
Il terzo set le ha viste, invece, forse per la convinzione di una “vincita facile”, abbassare la guardia, permettendo così alla squadra trevigiana di avere la meglio nella prime parte del set.
Ritrovata però la concentrazione l’Alpago ha chiuso positivamente con il punteggio di 25-20.
La prossima sfida sarà domenica 19 gennaio in quel di Susegana.

Un inizio 2020 positivo

Un inizio 2020 positivo per le nostre ragazze della prima squadra che sabato 11 gennaio sono scese in campo a santa Giustina per recuperare la prima partita di Campionato. Le allenatrici Collazuol e Parcianello decidono di schierare in Campo Capitan Masoch al palleggio, Romor e Titton centrali, Tollot Polito e Azzalini in attacco e libero Polito G.
Partono nettamente in vantaggio le nostre ragazze che si trovano sul 20-9 già dopo pochi minuti e senza alcuna fatica portano a casa il primo set. Il secondo set le nostre ragazze peccano di freddezza e incisivitá rispetto a prima arrivando a vincere 25-23.
Buona la prestazione di Zanon che entra al posto di Tollot e guadagna due punti in battuta. Sul terzo set un solo cambio, entra Onuti come libero.

L’Alpago pecca un po’ in ricezione ma è la battuta unita a diversi punti in attacco a farla da padrone. È 25 a 18 e le nostre ragazze possono festeggiare!
Guardando la classifica Sapevamo di poter portare a casa tre punti, ma è proprio in queste partite che si rischia di prendere troppo alla leggera il match e cadere in casa avversaria.
Nonostante ciò abbiamo sempre tenuto in pugno la partita e siamo riuscite a portare a casa altri tre punti che sicuramente pesano in classifica!
Sabato prossimo la storia cambia, saremmo in terra agordina a sfidarci per il secondo posto! Ci prepareremo al meglio per affrontare la sfida nel migliore dei modi. Questo il commento delle ragazze a fine partita.

L'ultima partita del 2019

Arriva la prima sconfitta per le ragazze delle prima squadra che domenica hanno disputato l’ultima partita del 2019 nella palestra di Farra D’Alpago contro il Cadore. Per questo incontro, coach Collazuol e Parcianello decidono di schierare in campo Masoch al palleggio, Polito I., Tollot e Azzalini all’attacco, Bortoluzzi e Titton al centro e Polito Gi. libero. La partita è
molto combattuta e lo si vede già dai primi punti, le nostre ragazze sono molto concentrate e reggono bene il gioco. Il primo set è spettacolo . Bellissimi salvataggi da parte dell’Alpago ma qualche errore di troppo fa vincere il Cadore 25-21. Sul secondo set è la battuta a darci ragione. Sono i 7 ace di fila della capitana a far prendere la carica giusta alla squadra e da quel momento non ce n’è per nessuno. Sono i molti attacchi punto da parte delle nostre attaccanti a far emozionare i moltissimi tifosi presenti, è 25-12!
1-1, la partita è ancora tutta da giocare. La voglia di vincere c’è, negli ultimi due set le ragazze sono cariche, Tollot martella dalla seconda linea tra attacchi e pallonetti e Polito in prima non è da meno, gli attacchi punto in paralella le fanno prendere la carica giusta e senza timore attacca ogni pallone. Anche i centri danno spettacolo tra muri e attacchi in veloce. Polito G. si butta su ogni pallone, si fa sentire e la squadra lascia a lei il compito di ogni ricezione o difesa. Sono moltissimi salavataggi di palloni ormai persi, a far capire che questa squadra ha un cuore, un cuore grande! Purtroppo qualche errore di troppo sul fine set fa vincere le Cadorine 3-1. La squadra esce a testa alta perchè seppur sconfitta ha giocato un’ ottima partita e forse, meritava pure di portare a casa tre punti. Il lavoro da fare è ancora molto, non ci dobbiamo scoraggiare ma dobbiamo ripartire da qui, ancora più forti. Siamo molto fiere di quello che ad oggi siamo con solamente tre partite giocate insieme. Le ragazze a fine partita oltre a questo commento tengono molto a ringraziare i numerosi sostenitori presenti ogni sabato e augurare a tutti delle buone feste.

Sito Ufficiale ASD Alpago Volley Team 1979